NOTIZIE
prev next

Venafro ha ricordato Enrico Falcinelli con “The message”, le sue impressioni fotografiche

Una perdita notevole per l’intera comunità venafrana, dato il suo spessore sociale e la valenza artistica, e i suoi amici hanno voluto rendergli omaggio con “ The message “, impressioni fotografiche firmate da Enrico Falcinelli, il giovane fotografo e docente di storia dell’arte prematuramente scomparso, presentate nell’ultimo weekend nella Dimora Del Prete di Belmonte nel cuore del centro storico di Venafro.

Un appuntamento che ha richiamato tantissimo pubblico e che ha permesso di ammirare la produzione fotografica di Enrico Falcinelli, ricca di tanta umanità. Foto splendide, suggestive, particolari, anche ironiche e tutte finalizzate ad esaltare la natura e quindi la vita sotto le diverse angolature. La gente, come detto, non è mancata all’appuntamento per ricordare il personaggio e quanto da lui prodotto.

Dell’iniziativa, di Enrico Falcinelli e dell’associazione culturale “Il cerchio” che sta per nascere, ecco quanto scrivono gli amici : “Enrico era un padre meraviglioso, un’artista straordinario, un insegnante di storia dell’arte votato al sociale, ma soprattutto un uomo di grande sensibilità. Attraverso la fotografia ha dato la possibilità di conoscere la sua visione del mondo : a volte ironico, ma soprattutto crudo e profondo.

Attraverso il writing (sua grande passione, ndc) ha liberato la sua grande anima hip-hop, diventando nel tempo un punto di riferimento nell’ambiente. L’associazione culturale “Il Cerchio”, che sta nascendo, si propone per mantenere vivo il suo ricordo, fondando le basi per una realtà che aiuti nuovi artisti a trovare la propria strada, concetto non sempre scontato nell’attuale società”.

 

Tonino Atella